La Daunia e i suoi uliveti

“Simbolo indiscusso della Puglia, l’olivo e’ uno dei suoi più grandi tesori, introdotto nel territorio probabilmente dai Greci, che lo importarono nel bacino del Mediterraneo, e diffuso successivamente dai Romani che per primi lo considerarono fonte di ricchezza e prosperità, proprio grazie all’olio che se ne ricavava.”

Di generazione in generazione, uliveti tra tradizione e rinnovamento.

I nostri uliveti, situati ad un’altitudine tra i 25 e i 150 mt s.l.m., sono costituiti principalmente da piante secolari e in misura minore da piante intorno ai 25-30 anni, si estendono per circa 7 ettari con 1000 piante poste a dimora su terreni di tipo calcareo, sciolti, freschi e ben drenati, ideali per la coltivazione dell’ulivo. L’intera superficie agricola aziendale si trova nell’agro del Comune di Torremaggiore, in provincia di Foggia, le cultivar presenti sono per il 95% di Peranzana ed il restante 5% è formato “rotondella” e “leccino”, utilizzati come impollinatori. La scelta di coltivare un’ unica cultivar per la produzione del nostro olio e’ proprio per rendere inconfondibile e nette le sue peculiarità alla vista, all’olfatto e al gusto.

 

L’ Azienda pratica la lotta integrata, per la riduzione e mantenimento dell’utilizzo dei concimi chimici e dei fitofarmaci, intervenendo solo se strettamente necessario. L’olio che produciamo deve essere genuino ma soprattutto non contaminato. Ai vostri figli fareste mangiare qualcosa che avete coltivato non seguendo le “regole della natura”?

Walkaround… nella nostra terra!

×

Ciao!

Contattaci qui per informazioni sui nostri prodotti e ordini sullo shop o inviaci una mail a info@spinosanto.it

× Come posso aiutarti?